Partner パートナー

 

Sono i benvenuti nel progetto multimediale internazionale "Le Mappe dei Tesori d'Italia" tutti coloro che si adoperano per la promozione dell'Italia nel Mondo e vedono in particolare nell'Expo del 2015 una grande opportunità di crescita culturale e di business. Contattateci per partecipare ai nostri progetti, valorizzando e promuovendo il vostro Tesoro e ottenere così il nostro Marchio Internazionale di Garanzia (Tesoro d'Italia) con cui l'Associazione riconosce l'Autenticità e l'Affidabilità di un patrimonio made in italy e se ne fa portavoce in campo internazionale.

In questa sezione troverete alcune delle nostre iniziative più importanti realizzate in collaborazione con aziende nazionali e internazionali, pubbliche e private, gli enti, le attività, i siti web, gli operatori turistici e tutti partner che già collaborano con noi.

Aziende nazionali ed internazionali

Il Progetto Multimediale di Promozione dei Tesori d'Italia verso EXPO 2015 è stato patrocinato dagli Enti Nazionali partendo dalla rivista n°1 dedicata al G8

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministero del Turismo, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Ministero degli Affari Esteri, Expo 2015 Milano 

Abbiamo collaborato con l'evento del G8 2009 All'Aquila,

Abbiamo collaborate con con il Ministero degli Affari Esteri all' Expo 2010 in Cina a Shanghai, all' Expo 2012 In Corea a Yeosu, e all'Expo 2012 in Olanda a Venlo, 

Istituzioni Pubbliche 

le Regioni che hanno collaborato al progetto:

Lombardia, Friuli Venzia Giulia, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Abruzzo, Puglia, Sicila, Calabria, Sardegna

Province 

Comuni

 

Istituzioni e Aziende Private

in collaborazione con la Fiera di Milano abbiamo partecipato alla BIT 2011 Milano, alla Eire 2011 Lem uno, al TLE 2011 Expo La Spezia

 

in collaborazione con l'Autodromo di Monza e la Ferrari al Gran premio di F1 2011 a Monza

Aziende di promozione e sviluppo del territorio, Artisti, Consorzi alberghieri e Attività interessate al progetto delle Mappe dei Tesori d'Italia verso Expo 2015.